Che razza di matite! Workshop fumetto

WORKSHOPWorkshop del fumetto sull’antirazzismo
5,6 e 13 Novembre alla Scuola del fumetto di Milano, via Savona 10 – scarica il volantino
Non ci sono limiti di età, il workshop è adatto anche a ragazzi e ragazze!

ISCRIZIONI

Le iscrizioni si possono fare
subito online pagando la quota  di 30 Euro tramite una donazione dalla nostra pagina di crowdfunding cliccando sul bottone verde “DONA” (carte, bonifici e paypal),  metodo consigliato.
– ci si può preiscrivere a questa pagina: si pagherà la quota di 30 euro in contanti direttamente al primo giorno del workshop
Per qualsiasi altra informazione, o se avete difficoltà a iscrivervi online, scriveteci o telefonateci ai nostri recapiti:
fumetto@todocambia.net
tel. 3200238306

PROGRAMMA DETTAGLIATO E INFO SUI FUMETTISTI

(alcune parti del programma sono in via di definizione, pertanto potrebbero esserci alcune variazioni rispetto a quanto attualmente pubblicato)
Sabato 5 Novembre
ore 10.30 – Presentazione degli insegnanti e di Todocambia. Prima lezione di sceneggiatura. A cura di Marco Sonseri.
ore 13.00 – Pausa Pranzo
ore 14.00 – Proseguo lezioni
ore 15.30 – Sessione su Graphic Journalism e presentazione dell’edizione italiana di TomTomorrow fumetto satirico dagli Stati Uniti a poca distanza dalle elezioni. A cura di Carlo Gubitosa
ore 17.30 – chiusura lavori della giornata
Domenica 6 Novembre
ore 10.30 – lezione di disegno
ore 13.30 – pausa pranzo
ore 14.30 – lezione di disegno
ore 17.30 – conclusione seconda giornata
Domenica 13 Novembre
ore 10.30 – Laboratorio “Raccontare la realtà”, dalla cronaca ai temi sociali, a cura di Marco Rizzo
ore 14.30 – lezione di sceneggiatura conclusiva
ore 17.30 – tavola rotonda di chiusura, iniziative future

Sessione Graphic Journalism

Dietro le quinte del giornalismo a fumetti: impaginazione in diretta del libro “Il Pazzo Mondo a Stelle e Strisce”, di prossima pubblicazione presso l’associazione culturale Altrinformazione. Si parlera’ di tecniche tipografiche, microeditoria, lettering, traduzione, stampa digitale e autoproduzioni, osservando un libro che prende forma dal vivo.

Lezione di Sceneggiatura

La struttura di una storia: idea, soggetto e narrazione.
Cosa vuol dire sceneggiare.
La chiarezza nello storytelling.
Costruiamo una storia. I punti che la compongono: chi, dove, quando, cosa, come, perché.
Gli attori: protagonista – antagonista – spalle.
Gli inizi in una storia: ambientale, identificativo del protagonista o dell’antagonista, figura transitiva di caratterizzazione, in action, sottotrama, fine episodio precedente, ospite.
I finali di una storia: finale esaustivo, tagliato (cut off ending), aperto, doppio finale, circolare, ospite.
Il tempo nel fumetto: closure.
Il patto di complicità con il lettore.

Raccontare la realtà… a fumetti

Presentazione di L’immigrazione spiegata ai bambini e di altre due opere legate al tema: “Ebele” e “Scarpe”.
Lezione sul graphic journalism
Lezione, dal soggetto alla sceneggiatura
Laboratorio: stesura di un soggetto, di una sceneggiatura e delle schede personaggi partendo da un fatto di cronaca (di cui si è testimoni diretti o da un articolo di giornale)

I FUMETTISTI e gli AUTORI

Pubblichiamo qui sotto alcune brevi informazioni biografiche sui fumettisti e professionisti che ci accompagneranno durante il workshop.

Carlo Gubitosa

Carlo Gubitosa (Taranto, 1971). Giornalista e scrittore, e’ tra i fondatori di Mamma!, la prima rivista italiana di giornalismo a fumetti insignita nel 2009 col prestigioso premio di satira politica di Forte dei marmi.

A partire dal 2012 ha realizzato a Bologna come docente laboratori di Graphic Journalism e microeditoria per il corso di laurea in Scienze della Comunicazione. Ha scritto per le matite di Kanjano “La mia terra la difendo” (Edizioni Altrinformazione, Nomination premio Micheluzzi nel 2013) e “Ilva, Comizi d’acciaio” (Edizioni Beccogiallo 2013).

Marco Sonseri

Marco Sonseri nasce a Palermo il 20 febbraio del 1975.
Il suo amore per le storie e la scrittura lo porta ad avvicinarsi al mondo del libro, del racconto illustrato, del fumetto e del cartone animato fino a diventare sceneggiatore. Ha collaborato, nell’ambito del fumetto, con Panini, Edizioni San Paolo, LancioStory, Dream Colours, Edizioni Art, ReNoir Comics, Heavy Metal, EsseEffe Edizioni, Lion Forge, It Comics!.
Nel 2005 per la Dream Colours pubblica il fumetto fantasy Niahm – La ballata di Hanna O’ Brien –
che si aggiudica una candidatura al Gran Gunigi di Lucca.
Alcune suoi libri a fumetti sono stati pubblicati in Polonia, U.S.A., Spagna.
Ha contribuito ad aprire la Scuola del fumetto di Palermo, succursale della prestigiosa Scuola del Fumetto di Milano, e vi ha insegnato sceneggiatura.
Nell’ambito del cartone animato ha collaborato con lo studio di animazione Grafimated Cartoon con cui ha realizzato Peo, Avventura sulla Terra.
Ha frequentato un corso Herzog a Milano e un conseguente Stage presso il Rifugio degli Esordienti ricevendo l’attestato di Lettore di Manoscritti.
Vive e lavora in Lombardia.

Marco Rizzo

Marco Rizzo, nato a Trapani, è giornalista, scrittore e sceneggiatore di fumetti. Il suo Ilaria Alpi, il prezzo della verità, ha vinto nel 2009 il Premio Micheluzzi come Miglior Fumetto. Con Lelio Bonaccorso ha firmato le graphic novel Peppino Impastato, un giullare contro la mafia (vincitore del Premio Primo Zac, del Boscarato e del “Giancarlo Siani”), Que viva el Che GuevaraGli ultimi giorni di Marco Pantani Jan Karski – l’uomo che scoprì l’Olocausto, e una versione a puntate su La gazzetta dello sport di Gli arancini di Montalbano.

Autore anche di “fiabe d’impegno civile”, ha pubblicato La mafia spiegata ai bambini L’immigrazione spiegata ai bambini, libri per i più piccoli entrambi editi da Beccogiallo e illustrati da Bonaccorso. È editor per Panini Comics e ha scritto, tra gli altri, per Newton Compton, Castelvecchi, l’Unità, La Lettura e Wired.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies | Questo sito usa i cookies more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close