La Marcia dei Nuovi Desaparecidos

Il 18 giugno 2015 la rete Milano senza Frontiere organizza la prima “Marcia dei Nuovi Desaparecidos” con lo slogan “non sono numeri, sono vite umane”. L’obiettivo della marcia è quello di sensibilizzare la società civile, perché, vincendo l’assuefazione ai bollettini dei naufragi, scanditi dai numeri delle vittime, prenda coscienza del fatto che quei numeri rappresentano delle persone: i migranti morti o dispersi nel viaggio verso l’Europa.

La marcia si ispira a quella delle “Madres de Plaza de Mayo” in Argentina. In una piazza, a una certa ora, i partecipanti camminano in cerchio portando le fotografie di alcuni migranti tunisini e algerini scomparsi durante la traversata del Mediterraneo o vittime di sparizione forzata. Sono stati i parenti di questi ragazzi a consegnare le loro fotografie agli attivisti italiani perché portassero in Europa la loro richiesta di verità e giustizia per la sorte dei loro cari.

La marcia si svolge attualmente a Milano, Palermo e Como.
Ci sono state altre edizioni a Torino, Roma, Messina, Napoli, Strasburgo e Hannover.

A Milano, la marcia è organizzata dall’associazione Todo Cambia, insieme alla rete Milano senza Frontiere e si svolge ogni primo giovedì del mese, in piazza della Scala, dalle ore 18.30 alle 19.30.

Viene anche tu a marciare insieme a noi. È un’occasione per riaffermare la nostra umanità!
Migrare per vivere, non per morire!

Prossimi eventi

  1. Aperitivo con Todo Cambia

    24 Febbraio alle 16:30
  2. Persone non numeri!

    1 Marzo alle 0:00
  3. La Marcia dei Nuovi Desaparecidos

    7 Marzo alle 18:30 - 19:30
  4. Aperitivo con Todo Cambia

    31 Marzo alle 16:30
  5. Persone non numeri!

    1 Aprile alle 0:00